Gli avverbi

w gli AVVERBI Morfologia Gli avverbi Ricorda ! Gli AVVERBI sono quelle parole che, messe vicino al verbo, servono per dare maggiori informazioni sulle azioni indicate dal verbo stesso. Gli avverbi si possono utilizzare anche vicino ad un aggettivo (Quel film è molto triste), oppure ad un altro avverbio (Tu mangi troppo lentamente). Gli avverbi sono PARTI INVARIABILI del discorso quindi non hanno né un numero né un genere. Completa la tabella indicando i vari tipi di avverbi. Sceglili tra quelli proposti nel seguente elenco: GIUDIZIO t INTERROGATIVI t LUOGO t MODO t QUANTIT t TEMPO Indicano il modo in cui si svolge l azione. Molti avverbi di questa categoria terminano con -mente. Rispondono alla domanda: In che modo? Allegramente, brevemente, dolcemente, facilmente, stancamente, velocemente, bene, male, volentieri, soltanto, ecc. AVVERBI DI Specificano il luogo in cui si svolge l azione. Rispondono alla domanda: Dove? Accanto, altrove, dappertutto, davanti, dentro, dietro, dove, fuori, giù, laggiù, qui, qua, sopra, sotto, su, via... AVVERBI DI Determinano il tempo in cui si svolge l azione. Rispondono alla domanda: Quando? Adesso, allora, domani, dopo, finora, già, ieri, oggi, poi, prima... AVVERBI DI Indicano una quantità, ma in modo impreciso. Rispondono alla domanda: Quanto? Abbastanza, molto, nulla, poco, parecchio, troppo, tanto... AVVERBI DI Si usano per affermare, negare o mettere in dubbio. Affermativi: certo, davvero, sì... Negativi: mica, neanche, no... Dubitativi: forse, magari, probabilmente... Introducono una domanda diretta. Come? Dove? Quando? Quanto? Perché?... AVVERBI DI AVVERBI 1 Completa le frasi con gli avverbi proposti. WJDJOP t NBJ t WPMFOUJFSJ t MFOUBNFOUF t BCCBTUBO[B t GVPSJ t RVBOEP t GPSTF t Giulia cammina t t Mia nonna abita t 84 . verranno a trovarci. casa mia. andremo a Vienna? t Non ascolti t Per oggi ho studiato t Isa mangia t ciò che dico. ! la frutta. sta piovendo forte!
Gli avverbi