I verbi irregolari

w i VERBI Morfologia I verbi irregolari Riscrivi al modo infinito presente i verbi evidenziati in rosso. UN OSPITE NEL BOSCO Accadde così. Accesi il fuoco, poi andai nella tenda a prendere del cibo. Aprii una scatoletta di fagioli e li mangiai. Poi, un rumore. La paura mi salì lungo la schiena. Chi era venuto nel bosco a riprendermi? Mi voltai e vidi uno scoiattolo. Gli offrii dei fagioli e li mangiammo insieme. t accadde t salì t accesi t era venuto t andai t vidi t aprii t offrii Come puoi notare, le forme verbali presenti nel racconto si discostano dai modelli di coniugazione regolare che hai studiato: questi, infatti, sono solo alcuni dei verbi irregolari della lingua italiana. Ora osserva la tabella. INFINITO PRESENTE INDICATIVO PRESENTE INDICATIVO PASSATO REMOTO CONGIUNTIVO PRESENTE PARTICIPIO PASSATO parlare io parlo io parlai che io parli parlato andare io vado io andai che io vada andato Quale dei due verbi si comporta in modo diverso rispetto agli altri verbi della prima coniugazione? Ricorda ! I VERBI IRREGOLARI subiscono delle variazioni in alcune voci nella radice e nella desinenza, a differenza dei verbi regolari che mantengono la radice fissa e cambiano la desinenza a seconda dei modi, dei tempi e delle persone (per esempio: mangi-o, mangi-avano, mangi-arono). La maggior parte dei verbi irregolari appartiene alla seconda coniugazione. Questo è l elenco dei verbi irregolari più comuni: accadere, accendere, accogliere, aggiungere, ammettere, andare, apprendere, aprire, bere, cadere, chiedere, chiudere, conoscere, coprire, correre, costruire, crescere, cuocere, dare, decidere, descrivere, dipingere, dire, discutere, dividere, dovere, escludere, esprimere, fare, fingere, giungere, insistere, intendere, leggere, mettere, muovere, nascere, nascondere, offrire, partire, perdere, piacere, piangere, piovere, porgere, potere, prendere, raccogliere, ridere, rimanere, rispondere, salire, sapere, scegliere, scendere, sciogliere, scrivere, spegnere, spendere, spingere, stare, stringere, succedere, tenere, togliere, udire, uscire, vedere, venire, vincere, vivere, volere. 78
I verbi irregolari