Attributo e apposizione

Sintassi Attributo e apposizione Osserva e leggi. Il gatto assetato ↓ Soggetto + attributo beve ↓ Predicato verbale tanta acqua ↓ Complemento oggetto+ attributo Ricorda ! In analisi logica si chiama attributo l’aggettivo che attribuisce qualità e caratteristiche al nome a cui si riferisce. L’attributo può riferirsi al soggetto o a un complemento. La funzione di attributo può essere svolta da qualunque tipo di aggettivo (qualificativo, possessivo, dimostrativo, indefinito, numerale, interrogativo, esclamativo): Questa mattina la mia maestra ha portato due libri nuovi e alcuni giornalini. 1 Nelle frasi seguenti sottolinea di rosso gli attributi del soggetto e di blu gli attributi del complemento. Il mio amico ha giocato con me tutto il pomeriggio. L'ultimo giorno di scuola daremo una grande festa. Ieri ho conosciuto una bambina simpatica. Spesso i fratelli maggiori aiutano i fratelli più piccoli. Osserva e leggi. La cantante Lola ↓ Soggetto + apposizione ha inciso ↓ Predicatoverbale un nuovo disco ↓ Complementooggetto+ attributo Ricorda ! In analisi logica si chiama apposizione (apporre = mettere accanto) un nome che si aggiunge a un altro nome della frase per precisarlo meglio: Il dottor Rossi, l’avvocato Bianchi, l’attaccante Messi... 2 Scrivi nelle caselle (AT) quando la parola evidenziata è un attributo, oppure (AP) quando è un’apposizione. Quello è un ottimo ristorante dove spesso mangia lo zio Matteo. La dottoressa Bianchi è una buona amica di mia madre. La maestra Mara è una persona gentile e conosce delle storie meravigliose.
Sintassi Attributo e apposizione   Osserva e leggi. Il gatto assetato ↓ Soggetto + attributo beve ↓ Predicato verbale tanta acqua ↓ Complemento oggetto+ attributo Ricorda ! In analisi logica si chiama attributo l’aggettivo che attribuisce qualità e caratteristiche al nome a cui si riferisce. L’attributo può riferirsi al soggetto o a un complemento. La funzione di attributo può essere svolta da qualunque tipo di aggettivo (qualificativo, possessivo, dimostrativo, indefinito, numerale, interrogativo, esclamativo): Questa mattina la mia maestra ha portato due libri nuovi e alcuni giornalini. 1 Nelle frasi seguenti sottolinea di rosso gli attributi del soggetto e di blu gli attributi del complemento.  Il mio amico ha giocato con me tutto il pomeriggio.  L'ultimo giorno di scuola daremo una grande festa.  Ieri ho conosciuto una bambina simpatica.  Spesso i fratelli maggiori aiutano i fratelli più piccoli.   Osserva e leggi. La cantante Lola  ↓ Soggetto + apposizione ha inciso ↓ Predicatoverbale un nuovo disco  ↓ Complementooggetto+ attributo Ricorda ! In analisi logica si chiama apposizione (apporre = mettere accanto) un nome che si aggiunge a un altro nome della frase per precisarlo meglio: Il dottor Rossi, l’avvocato Bianchi, l’attaccante Messi... 2 Scrivi nelle caselle (AT) quando la parola evidenziata è un attributo, oppure (AP) quando è un’apposizione.  Quello è un ottimo ristorante   dove spesso mangia lo zio Matteo.    La dottoressa Bianchi   è una buona amica   di mia madre.    La maestra Mara   è una persona gentile   e conosce delle storie meravigliose.