Leggermente - Lingua e linguaggi 5 Sfoglialibro

IL RACCONTO GIALLO All 1.40 aveva ingerito complessivamente quattro tavolette di cioccolata e il contenuto di un grande vassoio di cioccolatini. All 1.45 iniziò nalmente a riempire la borsa. Proprio mentre era in procinto di sistemare le ultime tavolette di cioccolata nel cappotto, sentì una sirena della polizia. Fu preso dal panico. A velocità supersonica si in lò il cappotto, afferrò la borsa e se la svignò. Alle 2.20 rientrò indisturbato a casa. Non poteva sapere che la pattuglia della polizia si stava recando sul luogo di un incidente, e che il furto alla Bonbonniere sarebbe stato scoperto solo alle otto di mattina. Il proprietario chiamò subito la polizia, che arrivò già alle 8.20. E dopo il destino prese il suo corso. Pelle Muschel, detto Pralina, aveva commesso un errore madornale. Quando i poliziotti, alle 10.30, suonarono alla sua a porta, capì in un attimo: era stato lui a mettere i tutori della legge sulle proprie tracce... aveva dimenticato nel negozio il cappello con n la multa dove era scritto il suo nome, il luogo e l ora in cui era stato multato! Scrivi tu Cosa dirà Pelle Muschel ai poliziotti? Riuscirà a inventare un alibi credibile? O magari a farsi perdonare dal proprietario della Bonbonniere ? t Scrivi il finale della storia sul tuo quaderno. W. Ecke, La casa dei 99 fantasmi, Edizioni EL Esplora il testo v Il protagonista del racconto è: v Il tempo della storia è: il colpevolee del reato. ben precisato. l investigatore. indefinito. v La prova del reato è un elemento che stabilisce con certezza chi è il colpevole. In questo racconto, la prova del reato è: la multa con il nome di Pralina. il vassoio di cioccolatini vuoto. le carte delle tavolette. Per comprendere v Che cosa intende Pralina per andare a fare provviste ? v Dove infila la ricevuta della multa? v Perché dimentica il cappello nel negozio? v Quali reati commette Pralina nel corso della stessa sera? v Quanto tempo passa tra l'arrivo di Pralina alla Bonbonniere e il suo rientro a casa? 89

Leggermente - Lingua e linguaggi 5 Sfoglialibro