Leggermente - Lingua e linguaggi 5 Sfoglialibro

IL RACCONTO DI FANTASCIENZA Poi XYZ-23 si avvicinò cautamente ad uno strano sedile: le: cioè, si sarebbe potuto trattare di una sedia, se non avesse avuto all centro un buco a. Indietreggianlargo e profondo, e in fondo al buco c'era ancora acqua. no dieci o dodici do andò a sbattere contro un altro strano arnese: erano tubi caldi, tutti uno accanto all'altro, collegati insieme e ssati al muro. o lo spaziale. "Forse sono uno strumento musicale..." pensò dubbioso Attaccato al muro, stava poi uno strano vetro: in questo appariva un esserino verdognolo con antenne, naso oa tromba, quattro braccia, quattro gambe e l'aria spa-ventata. XYZ-23 pensò di non essere solo, nché capìì di essere lui il personaggio che vedeva. Adatt. da S. Bordiglioni, Guerra alla grande melanzana, Einaudi Ragazzi Scrivi tu t Immagina che XYZ-23 entri nella tua camera o in un altro luogo uogo che conosci bene. Prova a scrivere le descrizioni degli arredi o degli oggetti dal suo punto di vista. Per comprendere v Su quale pianeta XYZ-23 è stato mandato in missione? v Quali emozioni vive XYZ-23 a casa del Sig. Rossi? spavaldo. impaurito. spaventato. divertito. incuriosito. v Per quale motivo vive questo tipo di emozioni? Perché è in un ambiente che non conosce. Perché teme di non riuscire a compiere la missione. v A casa di chi si trova? v Quale ambiente della casa esplora? Cucina. Bagno. Salotto. v Quali oggetti esplora con particolare cura? 71

Leggermente - Lingua e linguaggi 5 Sfoglialibro