La tv: pro e contro

il TESTO ARGOMENTATIVO La tv: pro e contro Pro e contro I lati positivi e negativi dell'elettrodomestico più amato e discusso della casa. I PRO Scrivi tu Immedesimati nell autore del testo; inserisci il tuo parere personale e schierati a favore dei pro o dei contro. t Scrivi sul quaderno. Per comprendere t Qual era lo scopo del video ideato dai ricercatori dell'Università di Bangor? Lodare alcuni alimenti particolarmente gradevoli. Stimolare i bambini a mangiare più cibi sani. t Il dato statistico riportato si riferisce alle persone che guardando a lungo la tv: si addormentano. producono onde cerebrali alpha. 226 Se un eccesso di televisione può essere controproducente, un consumo moderato può avere effetti positivi. I bambini possono infatti essere avvantaggiati nell'apprendimento delle capacità lessicali vedendo dei programmi di buon livello, studiati apposta per loro da esperti. La televisione può scoraggiare le cattive abitudini e indurne di migliori, come nel caso seguente. Un gruppo di ricercatori dell'Università di Bangor, in Inghilterra, è riuscito a modi care i gusti alimentari di bambini di sei-sette anni servendosi di un video. Dopo aver stabilito quali fossero gli alimenti che i bambini ri utavano, essi hanno realizzato un video in cui altri bambini facevano la parte dei "nostri", la cui missione consisteva nel salvare i bambini assediati dalle forze del Male guidate dal Generale Spazzatura con il suo seguito di cibi non sani. I "nostri" portavano ai bambini del cibo buono e durante le varie avventure mangiavano proprio gli alimenti che gli spettatori detestavano e mentre mangiavano lodavano ciò che assaporavano. Quasi tutti i bambini che parteciparono all'esperimento incominciarono a mangiare altri cibi oltre a quelli cui erano abituati e a trovare accettabili anche quelli che no ad allora avevano sempre ri utato. Nel mangiare, molti di loro si identi cavano con i "nostri" e ne imitavano le espressioni. Per alcuni apprendimenti la televisione può essere molto ef cace, si pensi ai documentari sulla Natura o alle riprese di esperimenti scienti ci o di particolari avvenimenti o attività, a taluni dibattiti su rilevanti temi di attualità, ai documentari storici e così via. Dai media visivi i bambini possono apprendere molte informazioni, molti spunti, molte idee e imparare le forme della comunicazione non verbale. I CONTRO Un primo effetto è lo stress che subisce il bambino per l'eccesso di stimoli che arrivano al suo cervello. Si è constatato che più dell'80% delle persone durante un ascolto prolungato producono onde cerebrali alpha, che provocano sonnolenza, stato passivo, trance ipnotica, il che determina una passività generale del corpo e una diminuzione di movimento degli occhi.

La tv: pro e contro