La personificazione

il TE S Le IM M AGINI della poesia T O P O ETI C O La personificazione La personi cazione consiste nell'attribuire a oggetti, animali o fenomeni naturali caratteristiche, emozioni, azioni proprie degli esseri umani. ESTATE Ride attonita e smorta l'estate dentro il suo morente sogno. S'attarda fra le rose, pensando alla sua pace; lentamente socchiude i grandi occhi pesanti di stanchezza. H. Hesse PRIMA LUCE Esplora il testo Lattiginosa l'alba nasce sulle colline, balbettanti parole ancora infantili, la prima luce. v Nella poesia "Estate", quali azioni proprie degli esseri umani svolge la stagione estiva? La terra, con la sua faccia madida (1) di sudore, apre assonnati occhi d'acqua alla notte che sbianca. Capire le parole (1) Esplora Madida: intrisa d'acqua, bagnata. G. Caproni, Come un'allegoria, Mondadori il testo v Leggi con attenzione la poesia "Prima luce", poi completa le frasi. Nella poesia sono presenti delle personificazioni. - L'alba è paragonata a un che nasce. - Le colline sono come bimbi che parole infantili. - La terra è paragonata a una persona con la - La notte è come una persona il cui volto sudata. , cioè diventa pallido. v La poesia contiene anche delle metafore. Prova a spiegarle. - Nel primo verso la parola "lattiginosa" evoca il colore - L'alba è . come il latte. - Il "sudore" è la rugiada che imperla la natura, come fa il sudore sulla . 147

La personificazione