La prima pagina

Il testo informativo La cronaca La prima pagina È la pagina più significativa ed è chiamata anche la "vetrina" del giornale, perché deve attirare subito l'attenzione del lettore. Mette in evidenza le notizie del giorno e i titoli degli articoli principali contenuti all'interno. 1. Testata: riporta il nome del quotidiano, l'indicazione del prezzo, l'annata, il numero, la data. 2. Sommario: riporta i titoli dei principali articoli pubblicati nelle pagine interne. 3. Articolo d'apertura: presenta la notizia che il quotidiano mette in massima evidenza, perché ritenuta la più importante del giorno. 4. Articolo di spalla: è un articolo che presenta una notizia di un certo rilievo; è collocata nella colonna in alto a destra. Talvolta può essere sostituito da una fotografia. 5. Articolo di fondo o editoriale: è un articolo di commento scritto dal direttore del giornale o da un collaboratore su una notizia particolarmente significativa; è collocato nella parte sinistra della pagina. 6. Pubblicità: è lo spazio utilizzato per reclamizzare un prodotto; è di solito in fondo alla pagina, a volte anche in alto di fianco alla testata. 7. Civette o strilli: sono le brevissime sintesi di articoli di una certa importanza, contenuti all'interno del giornale, oppure la semplice presentazione del loro titolo con l'indicazione delle pagine in cui si trovano gli articoli completi.
Il testo informativo   La cronaca La prima pagina È la pagina più significativa ed è chiamata anche la "vetrina" del giornale, perché deve attirare subito l'attenzione del lettore. Mette in evidenza le notizie del giorno e i titoli degli articoli principali contenuti all'interno. 1. Testata: riporta il nome del quotidiano, l'indicazione del prezzo, l'annata, il numero, la data. 2. Sommario: riporta i titoli dei principali articoli pubblicati nelle pagine interne. 3. Articolo d'apertura: presenta la notizia che il quotidiano mette in massima evidenza, perché ritenuta la più importante del giorno. 4. Articolo di spalla: è un articolo che presenta una notizia di un certo rilievo; è collocata nella colonna in alto a destra. Talvolta può essere sostituito da una fotografia. 5. Articolo di fondo o editoriale: è un articolo di commento scritto dal direttore del giornale o da un collaboratore su una notizia particolarmente significativa; è collocato nella parte sinistra della pagina. 6. Pubblicità: è lo spazio utilizzato per reclamizzare un prodotto; è di solito in fondo alla pagina, a volte anche in alto di fianco alla testata. 7. Civette o strilli: sono le brevissime sintesi di articoli di una certa importanza, contenuti all'interno del giornale, oppure la semplice presentazione del loro titolo con l'indicazione delle pagine in cui si trovano gli articoli completi.