Descrizione di animali

Il testo descrittivo Descrizione di animali Descrizione oggettiva e soggettiva Il bulldog francese Una descrizione delle caratteristiche di una razza di cani molto amati. Originario della Francia, è un cane di piccola taglia, compatto e possente e ha un peso che si aggira sui 6-12 chilogrammi. La sua testa è solida e ha forma quadrata, con corto naso rincagnato e labbra nere che ricoprono i denti. Le mascelle sono forti, gli occhi sono scuri, tondi e sporgono leggermente. Le orecchie sono allargate alla base e tonde in punta. Il pelo è corto, luminoso e soffice e può essere tigrato o bianco con macchie, fulvo o nero. La coda è corta, spessa alla base e assottigliata all'estremità. Ha una buona muscolatura e movimenti sciolti. Molto affettuoso e intelligente, è uno dei cani più adatti per tenere compagnia alla famiglia. Abbastanza pigro di natura, ama essere accudito dal padrone. Allegro e giocherellone è indicato per stare insieme ai bambini. Passa ore a dormire e, da sveglio, adora essere al centro dell'attenzione. Bisogna cercare di evitare che ingrassi perché questo potrebbe causargli problemi nella respirazione. www.corriere.it Esplora il testo Il linguaggio utilizzato: è preciso e tecnico. ricco di aggettivi qualificativi. La descrizione segue un ordine: logico. temporale. L’autore scrive: esprimendo giudizi. senza commenti personali. Il testo ha lo scopo di: informare. suscitare emozioni nel lettore. La descrizione, quindi, è: oggettiva. soggettiva. Per comprendere Quali caratteristiche del cane sono presenti nel testo? Caratteristiche fisiche. Abitudini alimentari. Caratteristiche motorie. Caratteristiche comportamentali. Completa con le informazioni principali del cane. - Origine: - Taglia: - Peso: - Testa: - Naso: - Mascelle: - Occhi: - Pelo: - Coda: - Muscolatura:
Il testo descrittivo   Descrizione di animali Descrizione oggettiva e soggettiva Il bulldog francese Una descrizione delle caratteristiche di una razza di cani molto amati. Originario della Francia, è un cane di piccola taglia, compatto e possente e ha un peso che si aggira sui 6-12 chilogrammi. La sua testa è solida e ha forma quadrata, con corto naso rincagnato e labbra nere che ricoprono i denti. Le mascelle sono forti, gli occhi sono scuri, tondi e sporgono leggermente. Le orecchie sono allargate alla base e tonde in punta. Il pelo è corto, luminoso e soffice e può essere tigrato o bianco con macchie, fulvo o nero. La coda è corta, spessa alla base e assottigliata all'estremità. Ha una buona muscolatura e movimenti sciolti. Molto affettuoso e intelligente, è uno dei cani più adatti per tenere compagnia alla famiglia. Abbastanza pigro di natura, ama essere accudito dal padrone. Allegro e giocherellone è indicato per stare insieme ai bambini. Passa ore a dormire e, da sveglio, adora essere al centro dell'attenzione. Bisogna cercare di evitare che ingrassi perché questo potrebbe causargli problemi nella respirazione. www.corriere.it Esplora il testo  Il linguaggio utilizzato:   è preciso e tecnico.   ricco di aggettivi qualificativi.  La descrizione segue un ordine:   logico.   temporale.  L’autore scrive:   esprimendo giudizi.   senza commenti personali.  Il testo ha lo scopo di:   informare.   suscitare emozioni nel lettore.  La descrizione, quindi, è:   oggettiva.   soggettiva. Per comprendere  Quali caratteristiche del cane sono presenti nel testo?   Caratteristiche fisiche.   Abitudini alimentari.   Caratteristiche motorie.   Caratteristiche comportamentali.  Completa con le informazioni principali del cane. - Origine:   - Taglia:   - Peso:   - Testa:   - Naso:   - Mascelle:   - Occhi:   - Pelo:   - Coda:   - Muscolatura: