Introduzione al racconto storico

Il testo narrativo Il racconto storico Che cos’è Il racconto storico è un testo narrativo nel quale elementi storici si mescolano con elementi inventati, seppur verosimili. Il tempo Il tempo è ben definito. L’autore fa riferimento a un’epoca precisa e tende a fornire un’ampia ricostruzione del periodo nei suoi vari aspetti economici, politici, sociali e culturali. I fatti Vengono narrate vicende storiche reali arricchite da elementi romanzeschi, oppure vicende puramente inventate, ma inserite in un contesto storico reale. Ciò che viene reinterpretato dalla fantasia dell’autore, ha sempre una caratteristica di verosimiglianza in quel determinato contesto storico. I personaggi Interagiscono personaggi realmente esistiti e personaggi mai esistiti, ma che avrebbero potuto esserlo (la loro forza sta proprio in tale verosimiglianza). In sintesi Il racconto storico Il racconto storico narra fatti storici con elementi verosimili. Il tempo è un’epoca storica precisa. I fatti sono realmente accaduti oppure inventati, ma verosimili. I personaggi spesso sono personaggi storici oppure sono inventati, ma realistici. Fin dai tempi più antichi è stata sempre presente la narrazione degli eventi del passato, ma il vero romanzo storico, inteso come genere vero e proprio, si afferma nel 1800, nel periodo del Romanticismo, proprio per l’interesse che si diffuse in quel periodo per la storia delle origini delle nazioni e soprattutto per il Medioevo. Vai alle attività… Laboratorio di scrittura da pag. 114 a pag. 115
Il testo narrativo Il racconto storico Che cos’è Il racconto storico è un testo narrativo nel quale elementi storici si mescolano con elementi inventati, seppur verosimili. Il tempo Il tempo è ben definito. L’autore fa riferimento a un’epoca precisa e tende a fornire un’ampia ricostruzione del periodo nei suoi vari aspetti economici, politici, sociali e culturali. I fatti Vengono narrate vicende storiche reali arricchite da elementi romanzeschi, oppure vicende puramente inventate, ma inserite in un contesto storico reale. Ciò che viene reinterpretato dalla fantasia dell’autore, ha sempre una caratteristica di verosimiglianza in quel determinato contesto storico. I personaggi Interagiscono personaggi realmente esistiti e personaggi mai esistiti, ma che avrebbero potuto esserlo (la loro forza sta proprio in tale verosimiglianza). In sintesi Il racconto storico  Il racconto storico narra fatti storici con elementi verosimili.  Il tempo è un’epoca storica precisa.  I fatti sono realmente accaduti oppure inventati, ma verosimili.  I personaggi spesso sono personaggi storici oppure sono inventati, ma realistici. Fin dai tempi più antichi è stata sempre presente la narrazione degli eventi del passato, ma il vero romanzo storico, inteso come genere vero e proprio, si afferma nel 1800, nel periodo del Romanticismo, proprio per l’interesse che si diffuse in quel periodo per la storia delle origini delle nazioni e soprattutto per il Medioevo. Vai alle attività… Laboratorio di scrittura da pag. 114 a pag. 115