Usare i connettivi

Imparo a riassumere un testo narrativo Usare i connettivi Quando scrivi il riassunto e utilizzi i titoli delle sequenze o le parti sottolineate di ognuna di esse, è importante utilizzare i connettivi logici per collegare correttamente le varie frasi. Per proseguire il discorso inoltre allora e così poi Per inserire il discorso nel tempo intanto nel frattempo più tardi un giorno in seguito poi molto tempo dopo prima in precedenza un tempo una volta mentre Per inserire il discorso nello spazio qui lì là nello stesso luogo altrove Per introdurre un’avversativa insomma in conclusione infine alla fine Per indicare la conseguenza ma invece tuttavia Per concludere quindi dunque perciò allora così di conseguenza Titolo Il pesciolino d'oro Un vecchio pescatore abita insieme alla sua vecchia moglie in una baracca sperduta nel bosco. Il pescatore tutte le mattine si reca a un lago a pescare. (Lì / Ma / Intanto) di solito pesca pochi pesci, (perciò / ma / così) un giorno nella sua rete trova un pesciolino d’oro. (Allora / Perciò / In quel luogo) l’animale gli promette che, se lo avesse liberato, avrebbe realizzato ogni suo desiderio. (Altrove / E così / Prima) il pescatore lascia libero il pesciolino e ritorna alla sua baracca. (Perciò / Quindi / Ma) la moglie, saputa ogni cosa, rimprovera il pescatore, perché vuole avere un mastello nuovo per fare il bucato. Il pescatore torna al lago, chiede al pesciolino il mastello nuovo, (prima /poi / intanto) ritorna a casa. Più e più volte la vecchia manda il pescatore a chiedere al pesciolino oggetti sempre più belli e costosi. (Alla fine / Intanto / Prima) il pesciolino si spazientisce e toglie ai due incontentabili tutto ciò che avevano avuto fino a quel momento. Liberamente tratta da J. L. K, Grimm, Le più belle storie dei fratelli Grimm, Fabbri Prova a utilizzare correttamente i connettivi. Completa il riassunto della storia del Pesciolino d’oro scegliendo il connettivo più adatto tra quelli indicati tra parentesi.

Imparo a riassumere un testo narrativo

Usare i connettivi

Quando scrivi il riassunto e utilizzi i titoli delle sequenze o le parti sottolineate di ognuna di esse, è importante utilizzare i connettivi logici per collegare correttamente le varie frasi.

Per proseguire il discorso

inoltre   allora   e   così   poi

Per inserire il discorso nel tempo

intanto   nel frattempo   più tardi   un giorno   in seguito   poi   molto tempo   dopo   prima   in precedenza   un tempo   una volta   mentre

Per inserire il discorso nello spazio

qui     nello stesso luogo   altrove

Per introdurre un’avversativa

insomma   in conclusione   infine   alla fine

Per indicare la conseguenza

ma   invece   tuttavia

Per concludere

quindi   dunque   perciò   allora   così   di conseguenza

Titolo Il pesciolino d'oro

Un vecchio pescatore abita insieme alla sua vecchia moglie in una baracca sperduta nel bosco. Il pescatore tutte le mattine si reca a un lago a pescare. (Lì / Ma / Intanto) di solito pesca pochi pesci, (perciò / ma / così) un giorno nella sua rete trova un pesciolino d’oro. (Allora / Perciò / In quel luogo) l’animale gli promette che, se lo avesse liberato, avrebbe realizzato ogni suo desiderio.

(Altrove / E così / Prima) il pescatore lascia libero il pesciolino e ritorna alla sua baracca. (Perciò / Quindi / Ma) la moglie, saputa ogni cosa, rimprovera il pescatore, perché vuole avere un mastello nuovo per fare il bucato. Il pescatore torna al lago, chiede al pesciolino il mastello nuovo, (prima /poi / intanto) ritorna a casa. Più e più volte la vecchia manda il pescatore a chiedere al pesciolino oggetti sempre più belli e costosi. (Alla fine / Intanto / Prima) il pesciolino si spazientisce e toglie ai due incontentabili tutto ciò che avevano avuto fino a quel momento.

Liberamente tratta da J. L. K, Grimm, Le più belle storie dei fratelli Grimm, Fabbri