Leggermente - Riflessione linguistica 4 Sfoglialibro

V Verifica ... e i suoi gradi 5 Scrivi accanto ad ogni nome l aggettivo qualificativo che ne deriva, come nell'esempio. rischio rischioso sorriso affetto puntualità folla pigrizia invito novità 6 Nelle seguenti frasi sottolinea gli aggettivi qualificativi e cerchia i nomi a cui si riferiscono. Nel freddo mattino d autunno cadeva sulla città una pioggia malinconica. Il fantasma del vecchio conte si aggirava di notte nell antico castello. Quel disordinato di Luca ha i capelli sempre arruffati. Paola ha gli occhi verdi, i capelli rossi e un nasino impertinente. Rapido correva il treno, ma rallentò al momento di imboccare la lunga galleria buia. ia. Nei campi di grano maturo spiccavano i papaveri rossi. 7 Sostituisci le parole in corsivo con l'aggettivo qualificativo corrispondente, come nell esempio. Mio padre ha comprato una rivista che esce una volta al mese. mensile Oggi pomeriggio si tiene una riunione della scuola. La mia classe sta organizzando una recita di Natale. L abete è un albero che non ingiallisce mai. Abbiamo visitato un palazzo dell Ottocento. Il cocomero è un frutto che matura in estate. 8 Completa la frase declinando un aggetivo qualificativo a tua scelta secondo i diversi gradi comparativi e superlativi. (comparativo di uguaglianza) (comparativo di maggioranza) Carlo è (comparativo di minoranza) (superlativo relativo) (superlativo assoluto) 59

Leggermente - Riflessione linguistica 4 Sfoglialibro