Verifica delle competenze - Basta un calzino

VERIFICA delle COMPETENZE Basta un calzino 1 Oggi in palestra, il maestro Guerino ci ha fatto correre e poi ci ha detto di contare quante volte batteva il nostro cuore in quindici secondi. Ho contato 31 battiti. Per sapere quanti erano in un minuto dovevamo moltiplicarli per 4: i miei erano 124. Poi ci ha fatto provare a ricontare i battiti un minuto dopo la corsa e ci siamo accorti che 5 erano diminuiti. Io ne ho contati 20, 11 meno di prima. Il maestro ci ha spiegato che il 6 nostro cuore, dopo uno sforzo, batte forte perché pompa velocemente il sangue a tutte 7 le parti del corpo per farlo tornare rilassato. Io e Rima abbiamo provato a fare una cor8 setta meno veloce e a ricontare i battiti: ora io ne avevo 25 e lei 29. 9 Dopo la corsa Guerino ci ha fatto giocare con la peteka, una palla morbida che usano 10 i bambini brasiliani. Ci siamo divisi in due gruppi messi a semicerchio, uno di fronte 11 all'altro. Ogni squadra segnava un punto quando riusciva a far cadere la peteka sul 12 territorio della squadra avversaria. Per respingere la peteka dovevamo 13 batterla con la mano, o con il palmo o con il dorso. Io non riuscivo 14 a batterla col dorso, quando la vedevo arrivare era più forte di me, 15 giravo la mano. 16 Alla ne ci ha insegnato anche a costruirla: basta prendere 17 un calzino e riempirlo di striscioline di carta di giornale, poi 18 va chiuso con un elastico e la parte di calzino che avanza si 19 taglia a strisce e diventa la coda. 20 - Quando torno a casa ne faccio due, tanto ho un cassetto pieno 16 di calzini! - ha detto Jutta. 17 - Me ne porti uno? La mamma non vuole che io sprechi le cose! 18 le ha chiesto Tina. 19 - Ma non è uno spreco! - ha detto Jutta. - Hai un'idea di quanto 25 costa una palla! Io non vedevo l'ora di tornare a casa per costruire una peteka per Attilia. La mamma mi ha dato uno dei calzini di cui si era perso il gemello. Ci ho giocato un sacco con Attilia: battevo la peteka e lei la rincorreva e la mordeva. Barbara Pumh sel - Anna Sarfatti, Verticali e batticuore, EDT 46

Verifica delle competenze - Basta un calzino