Norme di comportamento: In caso di terremoto

il TESTO REGOLATIVO Norme di comportamento Per comprendere Qual è lo scopo di questo testo? Indicare i comportamenti corretti in caso di terremoto. Spiegare alle persone che cos è il terremoto. Sottolinea di verde i comportamenti da adottare e di rosso quelli da evitare. Capire le parole (1) Tsunami: onda alta e violenta provocata da eventi come maremoti o eruzioni vulcaniche. Esplora In caso di terremoto Il terremoto è un fenomeno naturale e perciò dobbiamo prepararci all'eventualità che esso ci sorprenda impreparati, tanto più se abitiamo in un'area "sismica". Ecco alcune regole chiave diffuse dal Dipartimento di Protezione Civile per cercare di limitare i danni alle persone. Durante il terremoto, se ti trovi in un luogo chiuso: w cerca riparo nel vano di una porta inserita in uno dei muri portanti (quelli più spessi) o sotto una trave. Ti può proteggere da eventuali crolli. w Riparati sotto un tavolo. w Non precipitarti verso le scale e non usare l'ascensore. Se sei all'aperto: w Stai lontano da ponti o spiagge. Potrebbero veri carsi onde di tsunami (1) . il testo Che cosa elenca il testo? w allontanati da costruzioni e linee elettriche. Una serie di istruzioni per realizzare qualcosa. Delle norme di comportamento. Si tratta, quindi, di un testo: istruzionale. prescrittivo. I verbi sono: all infinito. all imperativo. in prima persona. 214 w Evita di andare in giro a curiosare e raggiungi l'area di attesa individuata dal piano di emergenza comunale. w Evita di usare il telefono. necessario lasciare le linee telefoniche libere per non intralciare i soccorsi. Adatt. da Protezione civile in famiglia, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento di Protezione Civile, 2005

Norme di comportamento: In caso di terremoto