Leggermente - Lingua e linguaggi 4 Sfoglialibro

DESCRIZIONE E NARRAZIONE Sequenza NARRATIVA - Dormono tutti - disse Oliver. - Sono rimasti svegli tutta la notte a festeggiare. Io no. Dovevo alzarmi presto. Compiti di matematica. - Giusto - assentì Pier lippo. - Ottima cosa. Ehm... cosa si festeggiava? - Papà ha terminato la sua invenzione. Ecco cos'era tutto quel baccano durante la notte, tutti quei canti e quel frastuono. - Vuoi venire in camera mia? - chiese Oliver. - Va bene - disse Pier lippo. - Dopo di te. Sequenza DESCRITTIVA La sof tta di Oliver era sporca oltre ogni limite. Pier lippo era senza parole. A sua madre sarebbe preso un colpo. Il letto sfatto, pile di vestiti sporchi, scarpe spaiate... e libri ovunque. Quelli che non entravano negli scaffali strapieni erano ammonticchiati per terra. Sul letto, fra un mare di briciole, c'era la torta nuziale mancante dell'ultimo piano. I muri erano spogli fatta eccezione per una cartina del mondo e un poster di Stephen Hawking, il famoso scienziato. La scrivania era ingombra: un mappamondo, un microscopio, una penna nel calamaio, una boccetta d'inchiostro, un milione di matite mangiucchiate e una serie di altissime pile di fogli coperti da una scrittura ttissima. Sequenza NARRATIVA C'era abbastanza materiale per tenere impegnato qualunque insegnante per l'eternità. Non c'era dubbio che Oliver prendesse i suoi compiti molto seriamente. - Dolce? - Uhm... sì, grazie. Oliver frugò in giro, trovò un paio di forbici, staccò una certa quantità di torta e la p passò a Pier lippo pp senza dire una parola. p Per un po' cadde il silenzio. Pier lippo masticava la sua torta. Oliver stava seduto a giocherellare con una matita. K. Umansky, Ti presento gli Stramb, Sinnos Esplora il testo Il testo è stato diviso in sequenze descrittive e narrative. Quelle descrittive sono state evidenziate con due colori diversi. v Le sequenze descrittive evidenziate in giallo descrivono: una persona. un luogo. un oggetto. v La sequenza descrittiva evidenziata in rosa descrive: una persona. un luogo. un oggetto. v Si tratta di un testo: realistico. fantastico. Scrivi tu Immagina che Oliver sia un ragazzo ancora più ordinato di Pierfilippo e un appassionato musicista. Riscrivi il testo sul quaderno, cambiando le parti descrittive. 185

Leggermente - Lingua e linguaggi 4 Sfoglialibro