Leggermente - Lingua e linguaggi 4 Sfoglialibro

DESCRIZIONE DI AMBIENTI Sotto la cascata, cosa ancor più stupefacente, c era una grande matassa di enormi tubi di vetro che pendevano dall alto sin quasi a s orare la super cie del ume. Il diametro di quei tubi era veramente notevole. Ce n erano almeno una dozzina e risucchiavano l acqua densa e marrone per portarla poi chissà dove. Siccome erano trasparenti, si poteva seguire il turbolento percorso del liquido al loro interno. Sopra il rombo della cascata si sentiva il continuo succhia-succhia dei tubi che aspiravano senza posa (1) . Lungo le sponde del ume crescevano bellissimi alberi e arbusti, salici piangenti e ontani circondati da alti cespugli di rododendri pieni di ori rosa, rossi e lillà. Nei prati occhieggiavano a migliaia i ranuncoli. - Guardate là! - esclamò il signor Wonka saltellando su e giù e indicando con il suo bastone dal manico d oro il grande ume marrone. - tutta cioccolata! Ogni goccia che scorre in quel ume è cioccolata fusa della migliore qualità. Della massima qualità, direi! In quel ume c è abbastanza cioccolata calda da riempirci tutte le vasche da bagno del paese! E anche tutte le piscine! Non è fantastico? E guardate i miei tubi! Risucchiano la cioccolata e la trasportano negli altri locali della fabbrica dove serve la materia prima! Centinaia di migliaia di litri all ora, cari i miei ragazzi! Centinaia e centinaia di migliaia di litri! I ragazzi e i loro genitori erano rimasti troppo stupiti per riuscire a dire alcunché. Se ne stavano lì attoniti, a bocca aperta, con gli occhi fuori dalle orbite e ammutoliti. Non riuscivano a riprendersi dallo stupore e continuavano a ssare abbacinati quell incredibile spettacolo. Capire le parole (1) Senza posa: in modo continuo, senza fermarsi mai. RIFLETTO SULLA LINGUA Fondovalle è un nome: composto. primitivo. collettivo. Scrivi tu Con che cosa puoi sostituire il cioccolato per mantenere l aspetto fantastico del testo? Scegli un elemento a tuo piacimento e scrivi il testo sul quaderno. Adatt. R. Dahl, La fabbrica di cioccolato, Salani Per comprendere v Qual è l unico personaggio che parla nella vicenda? v Perché i visitatori della fabbrica non parlano? Perché hanno la bocca piena di cioccolato. Perché sono meravigliati. Perché sono terrorizzati. v Quali espressioni descrivono le loro emozioni? 183

Leggermente - Lingua e linguaggi 4 Sfoglialibro