I diritti dei bambini: Il diritto alla pace

Poesie per crescere I diritti dei bambini Il diritto alla pace Per garantire il diritto all’istruzione, è fondamentale che ai bambini sia prima assicurata la pace. Nell’articolo 19 della Convenzione si dichiara: “Gli Stati devono proteggere le bambine e i bambini da ogni forma di violenza.” Per vivere nella pace, a scuola e nel luogo in cui abiti, è fondamentale il rispetto per tutti come dichiara l’articolo 2 della Convenzione: “Gli Stati devono rispettare nel loro territorio i diritti di tutti i bambini, senza distinzione di colore, di sesso, di lingua, di religione…” La casa dei bambini è trasparente, non ci può essere nascosto niente: né spade né coltelli né pistole. Lì servono soltanto le parole: quelle dolci e tranquille dell’amore o quelle che consolano il dolore… E se un prepotente vuol passare trova il cartello: «Tu non puoi entrare!» V. Cercenà, I bambini nascono per essere felici, Fatatrac Per comprendere Leggi e completa. Nella “casa trasparente” dei bambini non si possono nascondere e non possono entrare Nella “casa trasparente” possono solo esserci le parole e quelle che Quali sono le parole che regnano nella casa trasparente? Colorale. Amicizia dolore comprensione accoglienza gelosia amore Per riflettere Pace non significa soltanto che non c’è la guerra. La pace la costruiamo tutti noi, nella vita di ogni giorno, con il nostro comportamento. Completa le frasi sul quaderno. Quando gioco con gli altri costruisco la pace se… A scuola mi sento in pace quando…
Poesie per crescere I diritti dei bambini Il diritto alla pace Per garantire il diritto all’istruzione, è fondamentale che ai bambini sia prima assicurata la pace. Nell’articolo 19 della Convenzione si dichiara: “Gli Stati devono proteggere le bambine e i bambini da ogni forma di violenza.” Per vivere nella pace, a scuola e nel luogo in cui abiti, è fondamentale il rispetto per tutti come dichiara l’articolo 2 della Convenzione: “Gli Stati devono rispettare nel loro territorio i diritti di tutti i bambini, senza distinzione di colore, di sesso, di lingua, di religione…” La casa dei bambini è trasparente, non ci può essere nascosto niente: né spade né coltelli né pistole. Lì servono soltanto le parole: quelle dolci e tranquille dell’amore o quelle che consolano il dolore… E se un prepotente vuol passare trova il cartello: «Tu non puoi entrare!» V. Cercenà, I bambini nascono per essere felici, Fatatrac Per comprendere  Leggi e completa. Nella “casa trasparente” dei bambini non si possono nascondere   e non possono entrare   Nella “casa trasparente” possono solo esserci le parole   e quelle che    Quali sono le parole che regnano nella casa trasparente? Colorale. Amicizia dolore comprensione accoglienza gelosia amore Per riflettere  Pace non significa soltanto che non c’è la guerra. La pace la costruiamo tutti noi, nella vita di ogni giorno, con il nostro comportamento. Completa le frasi sul quaderno. Quando gioco con gli altri costruisco la pace se… A scuola mi sento in pace quando…